Breaking News
{"effect":"\u201dfade\u201d","fontstyle":"x-small","autoplay":"true","timer":4000}
;

Disastro aereo Lion Air: trovata fusoliera e captato il segnale della seconda scatola nera

Disastro aereo Lion Air: trovata fusoliera e captato il segnale della seconda scatola nera

E’ stata ritrovata la fusoliera principale del Boeing 737 Max 8 della Lion Air inabissatosi nel Mare di Giava il 28 Ottobre 2018. Le ricerche, non ancora giunte al termine, hanno portato all’individuazione della parte principale del relitto il 3 Novembre 2018.

La Search and Rescue Agency indonesiana ha inoltre fatto sapere di aver captato un debole segnale proveniente dalla scatola nera non ancora ritrovata. Quest’ultima contiene le registrazioni delle conversazioni avvenute nella cabina di pilotaggio ed il ritrovamento potrebbe essere decisivo nel determinare le cause dell’incidente.

La prima scatola nera, contenente i dati di volo, è stata ritrovata dalle squadre subacquee in data 1 Novembre 2019, ma è stato reso noto che la black box è in parte danneggiata e, per questo motivo, i dati non sono ancora stati estratti.

Il 3 Novembre è stato inoltre annunciato che, durante le ricerche che hanno portato al ritrovamento della fusoliera principale del Boeing PK-LQP, un membro della squadra subacquea indonesiana ha perso la vita.