Breaking News
{"effect":"\u201dfade\u201d","fontstyle":"x-small","autoplay":"true","timer":4000}
;

Disastro aereo Lion Air: le ricerche si concentrano in un’area specifica

Disastro aereo Lion Air: le ricerche si concentrano in un’area specifica

Continuano le ricerche della seconda scatola nera del volo JT601, caduto nelle acque del mare di Giava il 29 Ottobre 2018.  Dopo il ritrovamento della prima scatola nera, la ricerca della seconda si concentra nell’area in cui è stata rinvenuta la prima.

La National Search and Rescue Agency (Basarnas) ha comunicato che si cerca anche la fusoliera principale del Boeing. La seconda scatola nera contiene anche le registrazioni delle conversazioni avvenute nella cabina di pilotaggio, pertanto sarà essenziale per determinare il modo in cui i piloti hanno reagito all’emergenza.

Le squadre di ricerca sono divise in due settori: il primo si sta occupando di ricerche più approfondite, mentre la seconda sta eseguendo ricerche su raggio più ampio, in modo tale da poter rilevare sia le parti più piccole, sia le parti più grosse del relitto.